venerdì 24 luglio 2015

Condannati

Io non esisto
non respiro
non coloro.

Di notte sono morto;
di giorno rinasco.

Aspetto il momento
per seguirti,
per osservarti

Ma non mi prenderai mai,
 sei troppo debole.

Sono l'ombra,

l'ombra,
che esegue ogni tuo comando.

Alessio Piscedda




Nel mondo, ogni anno, oltre nove milioni di persone muoiono nel sonno. I medici la chiamano morte naturale, arresto cardiaco, infarto. Io li chiamo omicidi.
Ti sei mai chiesto dove vada la tua ombra mentre dormi? Hai mai odiato qualcuno a tal punto da volerlo morto?

Nessun commento:

Posta un commento